Breve storia del vinile

Vinile

Vinile e sua confezione

Il disco in vinile è stato ufficialmente introdotto nel mercato negli U.S.A. nel 1948. Era considerato come un’evoluzione dei precedenti 78 giri ed era fatto in gommalacca. E’ una piastra circolare incisa a partire dal bordo esterno, con un solco a spirale che permette la riproduzione di suoni. In seguito si riuscirono ad ottenere vinili di maggiori qualità che permisero di ridurre i giri a 33 e mezzo con conseguente aumento della durata di ascolto (LP long playing). Fino alla metà degli anni 80 è stato il più diffuso supporto musicale per la riproduzione di materiale audio pre-registrato.

Continua a leggere “Breve storia del vinile”

Annunci