Uochi Toki: Cuore Amore Errore Disintegrazione

Cuore Amore Errore DisintegrazioneGli Uochi Toki sono un gruppo piemontese composto da due elementi: Napo e Rico, il primo è paroliere e cantante mentre il secondo è il dj che fornisce le basi ed hanno pubblicato il loro sesto disco “Cuore Amore Errore Disintegrazione” per l’etichetta La tempesta nel settembre del 2010.

La loro musica è un incrocio tra l’elettronica più essenziale e l’hip pop; i testi non presentano una metrica precisa, anzi non ce l’hanno affatto, discostandosi per questo aspetto dal rap e dall’hip-pop più tradizionali. Ad un primo ascolto possono sembrare come una valanga di suoni e rumori, voci che producono parole chiare e squillanti, che possono addirittura risultare fastidiose;

una raffica di versi che raccontano pensieri, aneddoti, sogni, ad un ritmo martellante ed ininterrotto che quasi impedisce di seguire il filo logico del testo, facendo captare solamente sprazzi di qualche significato. Col tempo e svariati ascolti, tutte queste impressioni diminuiscono, senza mai sparire del tutto, ma tanto da permettere di focalizzare l’attenzione sui testi.
La base costruita da Rico, fatta di rumori frammentari che richiamano atmosfere postindustriali, può essere definita come una musica frattale: sembra caotica ma in realtà ripete le sue strutture su scale diverse. I campionamenti non provengono da dischi o tracce esistenti, né da suoni generati da macchine, ma sono stati registrati dal vivo dai musicisti che hanno collaborato al disco.
Il titolo dell’album non è che il riassunto dei temi affrontati da Napo, argomenti nei quali è difficile distinguere tra il piano del reale e il piano dell’immaginario. L’inizio del disco è situato nel mondo onirico, un mondo a metà tra i due, dove il conflitto tra Io e Altro è meno presente (tuttavia è più corretto parlare di “Altra” dato che vengono analizzati soprattutto i rapporti con il sesso opposto). E’ da qui che deriva il binomio del titolo dell’opera Cuore-Amore, binomio pop che descrive soprattutto il rapporto uomo-donna. L’analisi viene condotta il più razionalmente possibile e ricercando le probabili cause dei vari comportamenti avvalendosi di uno strumento che Napo chiama magia, ovvero l’immedesimazione nelle altre persone, la quale ci conduce nel loro intimo, come in una sorta di lettura del pensiero. Inevitabilmente questo porta a valicare dei limiti in teoria invalicabili, provocando ira nella persona-donna che subisce questo trattamento. Nei vari brani quindi, la “lei” di turno, cambia accezione, da positiva (la ragazzina che si rivela essere per Napo una sorta di guida) a negativa (la ragazza del treno che finisce per avere uno scontro fisico con Napo) ed introduce cosi il binomio Errore-Disintegrazione. Esso è l’impatto violento, sia fisico che verbale, tra persone che non si comprendono e che più non si comprendono più si innervosiscono. Questo da vita a ragionamenti sempre più consequenziali e frenetici che portano ad avere un proporzionale bisogno di risposte a domande esistenziali di ogni genere e tipo, tanto che anche Napo arriva ad ammettere per un momento di aver creduto in un Dio per avere delle certezze.

Gli Uochi Toki riescono quindi oltre che a introdurre nuovi argomenti nelle tematiche sempre più monotone e riciclate dell’hip pop odierno, per il quale funziona il “già sentito” sia in termini di messaggi che di basi musicali e ad affrontare con un punto di vista diverso temi classici della canzone come l’amore.
Il risultato non è certo easy-listening e commerciale, tutt’altro. E’ un album che necessita di un discreto lasso spazio-temporale per essere compreso, ma d’altronde “… cosa vuoi spiegare? Il mondo onirico a parole in modo univocamente comprensibile?”.

l

Myspace http://www.myspace.com/uochitoki

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...